Comune di Guidonia Montecelio: Notizie dal Comune

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]

15 Ottobre 2012
Allerta

 

     CITTA' DI GUIDONIA MONTECELIO

     (Provincia di Roma)

      COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

 

AVVISO DI ALLERTA METEO

 

IL SINDACO

 

 

 

·         Vista la Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 27 Febbraio 2012 “Interessi Operativi per la Gestione Organizzativa e Funzionale del sistema di allertamento Nazionale e Regionale per il rischio idro-geologico e idraulico ai fini di protezione civile”;

·         Visto il Provvdimento recante indicazioni operative del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 12 ottobre 2012 per prevedere , prevenire e fronteggiare eventuali situazioni di emergenza connesse a fenomeni idro-geologici ed idraulici;

·         Visto l'allerta meteo e le previsioni metereologiche per le giornate del 15 e 16 Ottobre 2012, diramate dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e della Regione Lazio;

·         Ritenuto di dover adottare e suggerire attivita' di prevenzione e interventi precauzionali per la pubblica e privata incolumita',

 

Cio' premesso, il Sindaco di Guidonia Montecelio

 

AVVISA

 

 

La popolazione residente del Comune di Guidonia Montecelio, di adottare  ogni, e piu' opportuno mezzo di protezione dai fenomeni di allertamento e di allagamento che potrebbere verificarsi in concomitanza con precipitazioni particolarmente intense, previste per il pomeriggio e la serata del 15 Ottobre 2012  in particolare:

 

-        di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale,  cio' anche con riferimento alle automobili; 

-        di non allontanarsi dalle proprie abitazioni  durante i fenomeni di precipitazioni, se non per motivi    strettamente necessari;

-        di prestare attenzione agli ulteriori annunci delle autorita' diramati anche a mezzo dell'informazione nazionale e locale;

-        di contattare in caso di pericolo per persone e cose i Vigili del Fuoco (115) o  il Comando della Polizia Municipale (0774/342506/342632).                                                           

 

 

 

            Guidonia lì, 15 Ottobre 2012                             

 

                                                                                                  IL SINDACO

                                                                                            Arch. Eligio RUBEIS

Argomento: Notizie dal Comune
12 Febbraio 2012
Scuole aperte il 13 febbraio 2012

 

A V V I S O ALLA CITTADINANZA

IL SINDACO

informa che le Scuole del territorio, di ogni ordine e grado, da domani 13 febbraio 2012 saranno regolarmente aperte.

Argomento: Notizie dal Comune
1 file allegato all'articolo
06 Febbraio 2012
Panchina piazza di Montecelio
Con ordinanza n°38 del 06.02.2012 il Sindaco del Comune di Guidonia Montecelio richiamando le precedenti ordinanze n.36 e 37 - dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per il giorno 7/2/2012.

- la chiusura di parchi giardini e cimitero Comunale fino al giorno 11.02.2012.
- ordina altresì l'obbligo per tutti gli automezzi di circolare muniti di catene o pneumatici da neve, in caso di ghiaccio o precipitazioni nevose.

Argomento: Notizie dal Comune
1 file allegato all'articolo
05 Febbraio 2012
Montecelio sotto la neve: la scalinata

In esecuzione all'ordinanza Prefettizia Prot. n. 20962/22012/Gab e ad integrazione dell'ordinanza sindacale n. 36 del 4/2/2012 il Sindaco ha emanato l'ordinanza n° 37 del 05.02.2012 con la quale si dispone anche la chiusura degli uffici pubblici per il giorno 6 febbraio 2012, dando atto che saranno garantiti i soli servizi essenziali.

Argomento: Notizie dal Comune
1 file allegato all'articolo
04 Febbraio 2012
Montecelio : piazza S.Govanni sotto la neve del 04.02.2012

Vista la comunicazione pervenuta in data 3.02.2012 con nota prot. 50049 da parte del Dipartimento di Protezione Civile Regionale con la quale si comunica un peggioramento per le prossime 12/18 ore il Sindaco ha predisposto una ordinanza ( n°36 /2012 ) di sospensione dell'attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, nonchè la chiusura di parchi, giardini e cimitero comunale per il giorno 06/02/2012.

Inoltre il Sindaco ordina , in caso di neve o ghiaccio e al fine di garantire la sicurezza stradale, l'obbligo a tutti gli automezzi di circolare muniti di catene o pneumatici da neve.
Argomento: Notizie dal Comune
1 file allegato all'articolo
17 Ottobre 2011
premiazione

Riccardo Vito Abbrescia ha rappresentato l’Italia nel migliore dei modi agli Europei di lotta greco-romana che si sono svolti a Varsavia riportando a casa una medaglia che mancava da 22 anni. L’atleta dello Sporting Club Villanova ha conquistato il bronzo nella categoria 63 kg. Questa mattina il sindaco Eligio Rubeis ed il vice sindaco Ernelio Cipriani con delega allo Sport e al Demanio e Patrimonio hanno omaggiato il ragazzo nella Sala Giunta del Palazzo Guidoni. Riccardo Vito Abbrescia è l’ennesimo talento del vivaio dello Sporting Club Villanova di via Ansaldi 27 dell’allenatore Domenico Giuffrida: “Si stanno avvicinando a questo sport sempre più ragazzi – il commento di Giuffrida -, molte volte chi si appassiona alla lotta greco-romana ha già avuto dei praticanti in famiglia, altre volte è il caso a far scattare la passione”. Lo Sporting Club Villanova è la prima palestra in Italia per risultati raggiunti nella categoria Esordienti, la seconda nella categoria cadetti rivolta ai ragazzi di 16 e 17 anni e la terza nella lotta greco-romana. Riccardo Vito è anche figlio d’arte: il padre Nicola ha più volte primeggiato in Italia e in campo internazionale. Nel corso dell’incontro il sindaco Eligio Rubeis ha parlato con il giovane spronandolo a dare sempre il massimo: “Dobbiamo aiutare sempre di più queste discipline dove Guidonia Montecelio sta raggiungendo ottimi risultati – l’intervento del primo cittadino -. Siamo un comune composto da molti ragazzi giovani e sono convinto che il futuro sportivo ci regalerà altre soddisfazioni”. Il vice sindaco Ernelio Cipriani ha ricordato al ragazzo l’importanza di conoscere le proprie origini, in modo da tramandare le conoscenze del territorio guidoniano nelle prossime esperienze sportive in giro per il mondo. 

Argomento: Notizie dal Comune
17 Ottobre 2011
scuolabus

E’ partito questa mattina a Montecelio il progetto “Piedibus”. Il servizio coinvolge una settantina di alunni delle scuole elementari, accompagnati a piedi nel tragitto casa-scuola. L’iniziativa si colloca nell’ambito delle attività di educazione culturale promosse dall’assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione e rivolte in particolare allo sviluppo di una azione promozionale di mobilità sostenibile all’interno della comunità che coinvolga non solo gli studenti ma anche il mondo degli adulti, genitori ed insegnanti, allo scopo di renderli partecipi di scelte significative sulla mobilità locale con ricadute positive a livello comportamentale. Il comune di Guidonia Montecelio ha investito 22mila euro sul progetto e ha inserito una proposta di intervento nei piani locali e urbani di sviluppo Plus della Regione Lazio per estendere il servizio a tutto il territorio.

Inoltre, sempre questa mattina, il sindaco Eligio Rubeis, accompagnato dall’assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Andrea Di Palma, ha avuto modo di visionare i due nuovi scuolabus a disposizione della Sap. “Grazie a queste macchine garantiamo un servizio migliore alla Città di Guidonia Montecelio – spiega il responsabile del servizio Massimo Egidi -. Stiamo parlando di vetture dotate di comfort e aria condizionata con un numero maggiore di unità a disposizione. Questi scuolabus, infatti, possono arrivare a 49 posti. Il servizio è risolto ai bambini della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e secondaria di primo grado. I nuovi scuolabus verranno utilizzati sulla linea 01A Guidonia-Pichini e sulla linea 06B Setteville Nord-Setteville”. Allestimento per trasporto alunno, sistema di riconoscimento, motorizzazione rispondente alle normative sull’inquinamento “Eev”, dispositivi Abs, rallentatore Telma, aria climatizzata: queste alcune delle caratteristiche degli scuolabus.

“L’azienda investe sul territorio – interviene il presidente Antonio Pompili -. Non stiamo parlando di miglioramenti in termini di sicurezza, già ampiamente garantita per tutti i bambini, ma di qualità dell’offerta”.  

Argomento: Notizie dal Comune
12 Ottobre 2011
oli vegetali

Basta con la cattiva abitudine di disfarsi degli oli vegetali esausti, nocivi dopo la cottura, direttamente nel  lavandino di casa, una pratica dannosa per l’ambiente e per la salute pubblica, che compromette il funzionamento delle tubature dei lavandini, dei depuratori generali. Sarà quindi molto utile il nuovo servizio di smaltimento, attivato dal Comune in convenzione con la ditta Lem, per il recupero del materiale e per un suo corretto smaltimento, attraverso la distribuzione di contenitori ai maggiori centri commerciali del territorio, alla collocazione di una stazione di raccolta all’interno dell’isola ecologica. L’amministrazione comunale offrirà agli utenti depliant e materiale informativo sul servizio nell’ambito dei punti informativi già previsti per il “porta a porta” o delle giornate ecologiche di raccolta dei materiali ingombranti già calendarizzate, sarà anche disponibile una spazio informativo all’interno del sito web www.guidonia.org. La convenzione stipulata con la ditta Lem non comporta alcun costo pere l’amministrazione. <Il recupero dell’olio esausto si pone come ulteriore perfezionamento del sistema della raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”>, è il commento dell’assessore all’Ambiente Enrico Scattone. <Proprio in questi giorni – aggiunge inoltre – la Aimeri (il gestore del servizio ndas) sta distribuendo il kit per la differenziazione del rifiuto a domicilio alle famiglie residenti a Colleverde-Parco Azzurro e Colle Fiorito, ultime rimaste a completamento del servizio partito nel novembre del 2009, esteso ad oggi a tutti i nove quartieri che compongono la Città di Guidonia Montecelio. Un traguardo importantissimo, di cui andiamo orgogliosi, che ha già consentito di strappare alla discarica, nel solo 2010, il 52 per cento del rifiuto domestico>. Anche nei quartieri del quarto lotto (Colleverde-Parco Azzurro, Colle Fiorito) il “porta a porta” dovrebbe entrare a regime nel prossimo mese di novembre 2011.

Argomento: Notizie dal Comune
12 Ottobre 2011
mercato

Entra nella seconda fase la campagna “Banco a Banco” della Raccolta Differenziata nei cinque mercati settimanali di Guidonia, Setteville, Villalba, Villanova e Montecelio. L’attività, promossa dall’assessorato all’Ambiente, è iniziata lunedì 29 agosto.

In passato si presentava un panorama indecente al termine di ogni mercato: piazza stracolma di rifiuti di ogni genere e polizia stradale costretta a un grande lavoro per lo sgombero. Così si è deciso di avviare il servizio “Banco a Banco”. L’incarico è stato affidato alla Soc. Coop. Erica che, tramite un progetto mirato, sta conducendo una campagna di comunicazione e sensibilizzazione.

“Le difficoltà operative in un Comune grande come Guidonia non mancano – il resoconto dell’assessore all’Ambiente Enrico Scattone -. Realizzare la Raccolta Differenziata nei mercati rimane un obiettivo ambizioso dell’ente. Il Comune intende proseguire nell’attivazione della Raccolta Differenziata nei quartieri mancanti entro il 2011, a partite da Colle Fiorito. Ringrazio tutti coloro che stanno svolgendo un ottimo lavoro, in particolar modo la Coop.Erica”.

La risposta da parte dei commercianti è stata positiva. Ai banchisti più restii è stato spiegato che al termine di questa prima fase in cui si è curato molto l’aspetto comunicativo e preventivo, seguiranno azioni di verifica e controllo che potranno portare ad azioni sanzionatorie nei confronti di coloro che non rispetteranno le indicazioni. 

Argomento: Notizie dal Comune
10 Ottobre 2011
piazza Matteotti

La Prefettura di Roma ha accolto la richiesta del Comune di Guidonia Montecelio di intitolare due aree di circolazione stradale al nome di “Largo Giuseppe Di Gianfelice” e “Via Luigi Zippo”, le vittime della strage avvenuta a Guidonia nel 2007. Quel giorno l’ex ufficiale Angelo Spagnoli esplose 50 colpi di pistola e di fucile dal terrazzo della sua casa seminando terrore in tutta la città, uccidendo due persone e passando alla cronaca come il “cecchino di Guidonia”. Il Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro martedì 27 settembre ha firmato il decreto prefettizio. Concluso l’iter dopo la deliberazione della giunta comunale datata 2 febbraio 2011 ed il parere favorevole della Società Romana di Storia Patria. Un riconoscimento alle due vittime, meritevoli di un ricordo concreto come l’intitolazione di due strade. 

Argomento: Notizie dal Comune