Responsabile Prevenzione

Dott. Marco Alia

responsabileprevenzione@guidonia.org

 

rac@pec@guidonia.org

Ufficio di Supporto

 

  1. Magg. Salvatore Ungaro (Responsabile di procedimento, con delega alla firma in caso di assenza o impedimento del Responsabile della prevenzione);
  2. Ten. Gabriella Iachini;
  3. Ag. Scelto Milena Campanale;
  4. Ag. Stefano Mormone.

Segnalazione di condotte illecite (whisteblower)

Segnalazioni di condotte illecite (whistleblowers)

Questa sezione può essere utilizzata da qualsiasi dipendente o collaboratore dell’Ente che sia venuto a conoscenza di  situazioni di illecito e intenda segnalarle. Tali fatti sono i più diversi, dai fatti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione a fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi che si perpetrino a danno del Comune di Guidonia Montecelio.

I cd. Segnalatori (whistleblowers) godono di una speciale tutela da parte dell’ordinamento. In particolare, la legge e il Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A.) prevedono che: 

• l’amministrazione ha l’obbligo di predisporre dei sistemi di tutela della riservatezza circa l’identità del segnalante;

• l’identità del segnalante deve essere protetta in ogni contesto successivo alla segnalazione. Nel procedimento disciplinare, l’identità del segnalante non può essere rivelata senza il suo consenso, a meno che la sua conoscenza non sia assolutamente indispensabile per la difesa dell’incolpato;

• la denuncia è sottratta all’accesso previsto dagli articoli 22 ss. Della legge 7 agosto 1990, n. 241;

• il denunciante che ritiene di essere stato discriminato nel lavoro a causa della denuncia, può segnalare (anche attraverso il sindacato) all’Ispettorato della funzione pubblica i fatti di discriminazione.

Per le segnalazioni compilare il modulo sotto linkato e inviarlo, in modalità di anonimato protetto, secondo le modalità di seguito riportate:

La segnalazione può essere presentata:

inoltrandola ai seguenti indirizzi di posta elettronica o di posta elettronica certificata:

a)    responsabileprevenzione@guidonia.org;

b)    rac@pec.guidonia.org;

 

oppure, tramite altri canali alternativi di segnalazione da inoltrare:

c)     a mezzo del servizio postale o tramite posta interna;

d)    verbalmente, mediante dichiarazione rilasciata ad uno dei soggetti legittimati alla ricezione.

05 Gennaio 2017

In data odierna è stata pubblicata sul sito istituzionale dell’Ente la Relazione annuale del Responsabile Prevenzione Corruzione.

Per un mero sbaglio, nella sezione “Considerazioni generali” / “Ruolo del PRC”, è stata erroneamente indicata l’Area VI inadempiente nella trasmissione dei reports semestrali, mentre per quanto riguarda l’Area III la stessa è da considerare inottemperante solo per quanto riguarda la trasmissione del report relativo al 2° semestre.

Si provvederà entro il  termine utile per la predisposizione e la pubblicazione della relazione (16 gennaio 2017) alla correzione della stessa.

Argomento:
10 Novembre 2016
Prevenzione
AVVISO PUBBLICO
 
Procedura aperta per l'aggiorna mento del Piano Triennale di Prevenzione della
Corruzione - PTPC 2017-2019
 
 
 

Con il presente avviso pubblico si informano i soggetti interessati (Organizzazioni sindacali rappresentative presenti all'interno dell'Ente Comunale, Associazioni di categoria, Associazioni dei consumatori ed altri utenti che a vario titolo operano con l'Amministrazione Comunale) che sono stati prorogati fino al 17 dicembre 2016 i termini prefissati nell'allegato avviso pubblico entro i quali possono essere trasmesse eventuali proposte ed osservazioni in merito alle procedure di revisione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.

Argomento:
1 file allegato all'articolo
25 Ottobre 2016

Procedura aperta per l’aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione – PTPC 2017-2019

Argomento:
1 file allegato all'articolo
21 Dicembre 2015
Procedura aperta per l'aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della
Corruzione - PTPC 2016-2018.
 
Entro il 31 gennaio 2016 il Comune di Guidonia Montecelio deve aggiornare il Piano Triennale della
Prevenzione e della Gestione della Corruzione e dell'Illegalità della Città di Guidonia Montecelio, come
previsto dall'art. 1, comma 8, della Legge 190/2012.
Argomento:
1 file allegato all'articolo
24 Febbraio 2014

 

 Corso di formazione in materia di prevenzione corruzione e codice di comportamento

             Il giorno 4 marzo 2014, alle ore 8,30, presso la struttura del Hotel “Imperatore Adriano” di Villanova, nell’ambito  del programma annuale di formazione, previsto dall’art. 5 del Piano Triennale della Prevenzione e della Gestione della Corruzione 2013-2015, si terrà un corso  di formazione presieduto dal Dott. Sante Fabiano, Presidente del Nucleo di Valutazione.

            La partecipazione al corso rappresenta un’attività obbligatoria per tutti i dirigenti, i titolari di P.O. e per il personale soggetto a specifica formazione (come da comunicazione prot. n. 15331 del 20/2/2014).         

Guidonia Montecelio, 24/2/2014

 

                                                    Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione

                                                                                     (Dott. Marco Alia)

Argomento: