09 Giugno 2017

IN ALLEGATO SI TRASMETTE L’ORDINANZA N. 222 DEL 8/6/2017 DEL  COMMISSARIO STRAORDINARIO RELATIVA ALLA PREVENZIONE INCENDI E TUTELA AMBIENTALE

 

Argomento:
1 file allegato all'articolo
08 Giugno 2017

“L’ASSOLUTO DIVIETO DELL’UTILIZZO DELL’ACQUA POTABILE PROVENIENTE DALLA RETE DI DISTRIBUZIONE” PER TUTTI GLI USI  DIVERSI   DA QUELLI DOMESTICI.         

    

Argomento:
1 file allegato all'articolo
31 Maggio 2017

L’Amministrazione, tenuto conto delle problematiche connesse agli insediamenti abusivi sul territorio comunale, continua a prestare attenzione al fenomeno, anche con la collaborazione dei cittadini.

Pertanto, il Commissario Straordinario ha adottato un’ulteriore Ordinanza, la n. 201 del 24 maggio scorso, con la quale è stato disposto lo sgombero dell’area a ridosso dell’ex centro commerciale “Giotto” in Via di Villa Cappelli.

L’intervento è stato eseguito dal personale della Polizia Locale che, previ sopralluoghi e censimento dei dimoranti, ha proceduto alla notifica del provvedimento commissariale, accertando successivamente il completo sgombero dell’area interessata.

 

 

 

 

 

 

 

Argomento:
23 Maggio 2017

STATO DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA E MANIFESTAZIONE LAVORATORI DELLA TEKNEKO

COMUNICATO

 

A margine di una manifestazione organizzata in data 23 maggio da dipendenti della società TEKNEKO, l’Amministrazione commissariale ha ricevuto, separatamente, rappresentanti dell’Azienda ed una delegazione di lavoratori - accompagnati da referenti sindacali delle Organizzazioni CGIL e UGL - che lamentavano ritardi nell’erogazione degli stipendi dello scorso mese di aprile.

Ad entrambe le parti è stato evidenziato il massimo sforzo profuso dall’Ente per garantire, pur nella delicata fase finanziaria, la continuità ed l’efficienza del delicato servizio in questione.

E’ stato altresì rappresentato l’attuale concreto assetto dei rapporti contrattuali in essere fra le parti - anche sotto il profilo economico - riferendo del costante impegno che l’Amministrazione sta assicurando per scongiurare le criticità paventate dai lavoratori.

In tale ambito, gli intervenuti sono stati resi edotti dei pagamenti già effettuati a favore della società interessata e, da ultimo, dell’adozione da parte del Commissario straordinario di specifico atto volto a consentire la liquidazione, a breve, di ulteriori somme.

Al termine degli incontri, ai rappresentanti aziendali è stata ribadita la necessità di assicurare la tenuta dei servizi minimi essenziali e garantire, altresì, la completa ripresa di tutte le dovute attività, al fine di evitare ogni possibile negativa ricaduta sull’igiene e salute pubblica, e sulla qualità di vita dei cittadini.

I rappresentanti dei lavoratori, ai quali è stata espressa la solidarietà dell’Ente, sono stati invitati a verificare la sussistenza delle condizioni per giungere alla sospensione del proclamato stato di agitazione.

 

 

 

 

Argomento:
23 Maggio 2017

Tassa sui rifiuti (TARI)

COMUNICATO

 

 

 

L’Amministrazione commissariale, tenendo anche conto delle difficoltà rappresentate da molti cittadini in merito ai necessitati aumenti delle tariffe sulla TARI, si è impegnata a verificare la fattibilità di ogni consentita ipotesi che, allo stato, potesse agevolare le fasce più deboli, a sostegno quindi dei contribuenti, sia privati che aziende, che si trovino in situazioni di obiettiva difficoltà economica.

In esito a tali valutazioni, compatibilmente con le previsioni del piano di riequilibrio e del bilancio di previsione, in data 23 maggio 2017 il Commissario straordinario ha adottato la deliberazione n. 66 - in via di pubblicazione - con la quale, modificando l’attuale Regolamento per la disciplina della tassa in questione, è prevista la possibilità di ampia rateizzazione delle somme dovute.

Pertanto, il contribuente, dopo il ricevimento dell’avviso di pagamento di acconto o di saldo, a fronte di comprovate difficoltà, potrà fare richiesta di rateizzo con possibilità di pagamento a scadenze mensili entro i dieci mesi successivi.

Inoltre, anche per eventuali debiti scaduti al termine dello scorso 30 aprile, è fatta salva la possibilità di richiedere la rateizzazione della prima rata 2017.

 

 

 

 

Argomento:
18 Aprile 2017

L'Amministrazione commissariale è stata particolarmente impegnata per fronteggiare una complessa condizione economica del Comune di Guidonia Montecelio e, a fronte di rilevanti pregresse criticità finanziarie, è stato profuso un significativo sforzo per scongiurare una non improbabile situazione di dissesto.

Argomento:
06 Aprile 2017

COMUNICATO STAMPA

 

 

         La problematica dell’indiscriminato abbandono di rifiuti di vario genere da parte di ignoti, e dell’utilizzo abusivo di aree impiegate come discariche, da tempo affligge il vasto territorio del Comune di Guidonia Montecelio.

         Il fenomeno - che desta notevole allarme sociale sia per la condizione oggettiva di degrado che ne deriva, sia per il pericolo di possibili riflessi negativi di tipo igienico-sanitario - negli ultimi anni ha raggiunto una consistenza sempre più significativa, anche in considerazione della difficoltà oggettiva di individuazione dei trasgressori, specie nei casi in cui l’illecito si verifica durante le ore notturne.

         Nonostante la vastità e disomogeneità del territorio comunale e l’esiguità delle risorse a disposizione, l’Amministrazione Commissariale ha deciso di fronteggiare efficacemente tali comportamenti illeciti con tutti i mezzi a disposizione.

È stato, così, deciso di procedere - previa acquisizione delle necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti - all’installazione di sistemi di videosorveglianza finalizzati all’accertamento delle condotte illecite nelle aree che, per le loro caratteristiche, sono state ritenute più “sensibili”.

         Questa attività di indagine, di recente realizzata con l’ausilio degli impianti di videosorveglianza, ha già conseguito i suoi primi positivi effetti, garantendo l’individuazione di vari soggetti responsabili di condotte illecite, ai quali sono state irrogate le sanzioni amministrative previste dalla normativa di settore.

         L’Amministrazione Commissariale continuerà a mantenere alto il livello di guardia, proseguendo anche nell’attività preventiva e repressiva, ma per debellare il fenomeno è necessario il contributo di tutti i cittadini, che sono invitati a segnalare tempestivamente agli organi competenti ogni situazione illecita.

 

 

 

 

 

 

Argomento:
29 Marzo 2017

L’Amministrazione Comunale  esprime profondo cordoglio  e vicinanza alla famiglia   per l’improvvisa scomparsa  del dott. Giuseppe Trepiccione,   già dirigente  presso questo Ente, nonché Comandante della Polizia Municipale

 

                                                                                                                                L’Amministrazione Comunale

 

 

 

 

 

 

 

Argomento:
20 Marzo 2017

Sotto il Patrocinio della Città di Guidonia Montecelio, nella mattinata di mercoledì 15 marzo scorso, la prestigiosa cornice del Teatro Imperiale ha ospitato un incontro, aperto al pubblico, di discussione e confronto con gli studenti liceali dei Comuni di Tivoli e Guidonia sul tema “Noi … contro Mafie e Malaffare – Legalità e Responsabilità”.

Argomento:
09 Marzo 2017

La gestione commissariale, sin dall’insediamento, ha dovuto affrontare, tra l’altro, una situazione finanziaria caratterizzata da un rilevante saldo negativo di cassa, un costante ricorso all’anticipazione di tesoreria e da un considerevole ammontare di fatture insolute, nonché dal mancato rispetto dei “tempi di pagamento”.

Compatibilmente con il Piano di riequilibrio finanziario, approvato il 6 marzo 2017 - nonché con i necessari adempimenti e verifiche di carattere amministrativo-contabile, già in corso - ed al fine di garantire la piena funzionalità del Comune e contrastare gli effetti di ricaduta su servizi e operatori, è in via di definizione un piano di pagamenti con relativo cronoprogramma da attuarsi, in progress, a favore dei creditori dell’Ente.

 

 

Argomento: